WhatsApp diventa gratis, ma fa confusione con gli abbonamenti a vita

whatsapp-01

A poche ore dall’annuncio dell’abolizione del canone annuale, WhatsApp ha iniziato ad avvisare gli utenti della novità, inviando loro una notifica di sistema per comunicare che da oggi in poi il servizio sarebbe stato gratuito a vita.

Qualcosa, però, non sembra aver funzionato nel sistema di comunicazione e molti utenti si sono prima visti rinnovare a vita l’abbonamento a WhatsApp, per poi vedere un passo indietro e una data di scadenza in alcuni casi di qualche mese.


Su Twitter, inutile dirlo, è già partita l’ondata di tweet di utenti illusi per qualche minuto, convinti di poter finalmente contare su un abbonamento a vita di WhatsApp e subito dopo messi di fronte al dietrofront che, è bene ricordarlo, dovrebbe trattarsi di un errore.

Lo scherzetto sembra essere diffuso in tutto il Mondo, non soltanto in Italia.

whatsapp-a-vita.jpg

via

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *