WhatsApp, gli sms ormai sono solo un ricordo. Boom del traffico dati

Dal 2010 il traffico di megabyte da smartphone è cresciuto del 500%

WhatsApp

Per non pagare un messaggino in più si usavano tutte quelle abbreviazioni strane che a volte rendevano incomprensibile il testo. Sembra passata un’eternità da quando si scrivevano gli sms. Oggi non li usa quasi più nessuno: WhatsApp ha surclassato ogni altro sistema di messaggistica.

I dati del VII Rapporto Asstel sulle telecomunicazioni nel 2015 in Italia fotografano un boom del traffico dati da mobile con un conseguente crollo vertiginoso degli sms. I vecchi messaggini rischiano l’estinzione. Dal 2010 sono scesi del 27 per cento, mentre il traffico su mobile è cresciuto del 500 per cento.

Gli operatori di telefonia investono per implementare la rete (+9 per cento nel 2015, ossia 600 milioni in più del 2014) per un totale di 6,6 miliardi di euro, pari al 21 per cento dei ricavi. Le offerte dei gestori sono sempre più attente ai GB ditraffico internet: ormai sono quelli a fare la differenza mentre aumentano le tariffe con chiamate illimitate. E così vivere senza WhatsApp diventa ormai quasi impossibile.

 via: yahoo.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *